Eruzione del vulcano Piton de la Fournaise sull’isola di Reunion

L’isola La Reunion è è una piccola isola la cui esistenza è dovuta alle eruzioni vulcaniche. Si trova a nord del Tropico del Capricorno, nell’Oceano Indiano ed ad Est del Magadascar.  Fa parte, insieme alle Mauritius, dell’arcipelago delle Mascarene, scoperte dal navigatore portoghese Garcia Mascarenhas.

I primi veri colonizzatori, furono i francesi che arrivarono sotto il regno di Luigi XIII, restando fino ad oggi. Infatti l’isola è territorio francese a tutti gli effetti.

Ci sono voluti 8 milioni di anni di eruzioni del vulcano che verrà poi chiamato “Piton de Neiges, per emergere l’isola dalle acque e arrivare alla rispettabile altezza di 3069 metri.

Il Piton de la Fournaise comparve a quei tempi afianco del vecchio vulcano, ed é cresciuto sino a 2631 metri, continuando ad innalzarsi  e a far crescere la superficie dell’isola ancora oggi, vista la sua intensa attività. Il Piton de la Fournaise ha eruttato circa 150 volte dal 1600.

Altro